L’inverno è la stagione in cui ci si ammala di più e il miglior modo per combattere i malanni di stagione è fare il pieno di vitamina C. Forse penserete che si tratti di una cosa risaputa, vero? In effetti è così, ma sicuramente non sapete che l’Arancia Rossa di Sicilia IGP contiene il 40% in più di vitamina C, rispetto agli altri agrumi; tale caratteristica è dovuta ai pigmenti antociani, che le conferiscono sia il colore rosso che una importante quantità di antiossidanti, come i flavonoidi e l’acido ascorbico, i quali aiutano a combattere i radicali liberi.

BENEFICI

  • fortifica le difese immunitarie, combattendo contro le malattie cardiovascolari, la bronchite, i reumatismi e la cefalea;
  • migliora il sistema respiratorio;
  • facilita la deposizione di calcio e fosforo nelle ossa e nei denti;
  • contiene caroteni, alleati del sistema visivo;
  • particolarmente consigliata per le donne incinta o in menopausa.

Grazie alle sue preziose proprietà nutrizionali e alla sua succosità risulta preferibile rispetto alle altre arance: oltre a far bene alla vostra salute è anche più gustosa ed è proprio durante il periodo invernale che l’Arancia esprime il massimo delle sue qualità benefiche: bere una spremuta o gustarla a spicchi non fa differenza, l’Arancia Rossa di Sicilia è il miglior rimedio contro i malanni stagionali e vi aiuta a vivere in modo sano.

Sapevate che la vitamina C ha anche delle altre proprietà molto importanti? Scopritene di più leggendo questo articolo.

Per saperne di più su queste speciali Arance Rosse, visitate il sito dedicato.

A cura di Jessica Di Giacomo