Una carenza di vitamina B12 può svilupparsi per parecchi motivi. Solitamente non è ricondotta a sintomi particolari, ma può essere accompagnata da gravi forme di anemia e degenerazioni del sistema nevoso.

La sindrome più comune, dovuta alla carenza della vitamina b12, è l’anemia perniciosa. La carenza di vitamina B12 può essere risolta con somministrazioni della sostanza per via orale o tramite via intramuscolare, per cercare di riportare i livelli a valori accettabili, per un benessere fisico diffuso. Si tratta, infatti, di una carenza molto grave, che può avere parecchie conseguenze per l’organismo.