I Simpson avevano previsto la diffusione del virus Ebola? In realtà non è la prima volta che la nota serie ideata da Matt Groening viene indicata come fonte di previsioni per il futuro: era già accaduto per i Mondiali in Brasile che si sono svolti quest’anno (leggi qui il post sulla notizia), in cui veniva addirittura anticipato il brutto infortunio che sarebbe poi capitato al giocatore carioca Neymar.

Stavolta l’episodio che si è andati a ripescare è addirittura del 1997: Marge vuole leggere un libro a Bart, per aiutarlo ad addormentarsi. Il titolo del volume è “Curious George and the Ebola virus” (Il curioso George il virus Ebola), forse non proprio il più adatto per far dormire un bambino…

A lanciare l’ipotesi cospiratoria è stato il canale YouTube ”Controversy7” ma gli utenti che hanno commentato il filmato sono quasi tutti concordi nel ritenere che si tratti di pura coincidenza, se non addirittura di una forzatura.

Pensate un po’: infortunio di Neymar a parte, i Simpson sono stati indicati addirittura come anticipatori dell’iPod e dell’iWatch di casa Apple e molti ritengono che in alcuni episodi vengano predetti anche gli scandali di spionaggio che hanno coinvolto gli Stati Uniti a qualche anno di distanza dalla messa in onda.

photo credit: EU Humanitarian Aid and Civil Protection via photopin cc