Si pensa che i calli – l’indurimento di parti localizzate della pelle sui piedi o sulle mani -  siano difficili da eliminare e spesso ci sottoponiamo a trattamenti troppo aggressivi che finiscono per farci più male che bene. I calli possono in realtà essere curati facilmente con dei rimedi completamente naturali e che potete preparare da soli a casa senza ingredienti strani.

Vediamo come…

SUCCO DI MELANZANA

Spremete il succo da una melanzana ed applicatelo al callo due o tre volte al giorno.

IMPACCO DI FICHI

Spappolate un fico non ancora maturo ed applicatelo al callo, tenendolo a contatto della pelle con l’aiuto di una benda o di una garza. Cambiate l’applicazione due volte al giorno. In sette giorni di trattamento il callo sarà completamente sparito.

CEROTTO AL CIPOLLOTTO

Prendete la pellicina trasparente che avvolge il cipollotto ed applicatela direttamente sul callo. Fatelo prima di andare a dormire: lavate il callo con acqua calda e asciugate bene. Applicate la pellicina del cipolloto direttamente sulla pelle, massaggiate gentilmente e tenetela applicata per tutta la notte con una garza o una retina per bende. Ripetete ogni sera finché non vedrete che il callo è diventato bianco: cadrà da solo.