Invadono le strade delle città in massa, fermando il traffico, sfrecciando a bordo delle loro biciclette per rivendicare città più a misura d’uomo e l’utilizzo di mezzi alternativi all’automobile. Nata il 25 settembre 1992 a San Francisco, in California, da  un’intuizione di Chris Carlsson, ciclista, urbanista e attivista politico, Critical Mass,  la “massa critica” di ciclisti, ha compiuto vent’anni e oggi coinvolge 400 città nel mondo, 1 volta al mese. Se anche tu vuoi prendere parte alle pedalate di massa per rivendicare maggiore spazio per le biciclette vai su www.criticalmass.it. Troverai  tutte le ultime notizie che riguardano l’utilizzo della bici in città, il link anni siti Web delle iniziative delle singole città e anche i progetti sulla viabilità e la messa in sicurezza delle strade per i ciclisti.

//