Se volete fare una vacanza in una delle capitali europee, ma volete al tempo stesso soggiornare in un ambiente ecosostenibile, oggi si può: sono numeorsi gli hotel di lusso che in Europa hanno scelto la via del rispetto dell’ambiente, e qui ve ne segnalo alcuni tra i meglio quotati.

Cominciamo con lo Stadthalle Hotel di Vienna, completamente autosufficiente dal punto di vista energetico grazie a 160 metri quadri di pannelli solari, 82 metri quadri di impianto fotovoltaico, una pompa di calore e 3 turbine eoliche. L’hotel è attentissimo agli sprechi e, pur essendo in centro a Vienna, ha un bassissimo impatto ambientale grazie alle politiche ecologiche adottate dal management dell’hotel e alla tecnologia a basso consumo degli impianti, come l’illuminazione a LED ed il sistema di recupero dell’acqua piovana.

Naturalmente non aspettatevi tariffe economiche…

Tuttavia, per chi volesse spendere un po’ meno, ci sono lo Urbany Hostel di Barcellona, che è attentissimo al consumo energetico; il 4 you Munich di Monaco di Baviera, che presta particolare attenzione all’arredo a basso impatto ecologico ed al sistema del riciclo dei rifiuti; e l’High Street Hotel di Edimburgo, che per compensare le proprie emissioni di CO2 ha acquistato 75 ettari di foresta.

Naturalmente, esistono molti altri hotel a basso impatto ecologico in tutta Europa: l’importante è informarsi!