L’uva è il frutto che cresce e viene raccolto dalla vite e che tutti conoscono per la sua inconfondibile forma di grappolo, composto a sua volta da numerosi acini i quali, nel caso dell’uva bianca, avranno un colore che può variare dal verde al giallo dorato, mentre nella varietà nera il colore varierà dal rosastro, al viola fino al bluastro.

In genere l’uva si distingue in altre due categorie, ovvero la varietà che diventerà poi vino e quella che invece finirà sulle proprie tavole e destinata quindi al consumo alimentare: il periodo di raccolta di entrambe si concentrano nei mesi di settembre-ottobre.

Le uve in generale sono composte per circa l’80% di acqua, ma risulta essere anche uno dei frutti con la maggior concentrazione di zuccheri, come per il suo apporto calorico, vantando molte sostanze benefiche tra cui polifenoli e reservatolo – che possiedono un’azione antiossidante -, ma anche fenoli e tannini – che invece sono degli efficaci antivirali -.

Grazie all’elevato contenuto di acqua l’uva possiede delle proprietà diuretiche e viene consigliato soprattutto nei casi in cui si soffra di calcoli renali, colite e diverticolosi. Tuttavia, nonostante le varie proprietà e gli effetti benefici, il frutto viene controindicato invece in caso di obesità e diabete poiché troppo ricco di zuccheri.

Uva: calorie e valori nutrizionali

Ogni 100 grammi l’uva contiene dalle 61 alle 69 calorie, per quanto riguarda i valori nutrizionali:

  • Grassi: 0.16 grammi
  • Carboidrati: 18.10 grammi
  • Proteine: 0.72 grammi
  • Fibre: 0.90 grammi
  • Zuccheri: 15.48 grammi
  • Acqua: 80.54 grammi
  • Calcio: 10.00 mg
  • Sodio: 2.00 mg
  • Fosforo: 20.00 mg
  • Potassio: 191.00 mg
  • Magnesio: 7.00 mg
  • Fluoro: 7.80 mg
  • Vitamina A, IU: 66.00 IU
  • Acido ascorbico (Vit. C): 10.80 mg
  • Fillochinone (Vit. K): 14.60 mcg
  • Colina totale (Vit. J): 5.60 mg
  • Carotene, beta: 39.00 mcg
  • Luteina + zeaxantina: 72.00 mcg
  • Fitosteroli: 4.00 mg
  • Destrosio: 7.20 grammi
  • Fruttosio: 8.13 grammi