Umberto Veronesi ha lasciato il suo incarico di Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano. La decisione è arrivata oggi nel corso del consiglio di amministrazione dell’Istituto: al suo posto è stato promosso Roberto Orecchia, che era già a capo della sezione di radioterapia, mentre Pier Giuseppe Pellicci diventa il nuovo Direttore della Ricerca. “Si tratta di un mio gesto di responsabilità e amore nei confronti dello IEO, ho ritenuto fosse giusto rinnovare i vertici della Direzione Scientifica“.

Non si tratta di un addio totale: Veronesi infatti rimarrà come direttore scientifico emerito dell’Istituto da lui stesso fondato 20 anni fa. “Me lo ha chiesto il consiglio di amministrazione, indirizzerò le scelte strategiche della direzione scientifica e per aiutarla ad affrontare le nuove sfide che ci attendono a seguito delle tre grandi rivoluzioni, tecnologica genetica ed etica, che hanno cambiato e continueranno a cambiare il volto dell’oncologia“.

LEGGI ANCHE:

Cancro al seno, in arrivo il primo farmaco

Fumo passivo, il rischio ignorato

photo credit: kartellpeople via photopin cc