La tubercolosi è una malattia fortemente accostata alle condizioni in cui vivono le persone. L’igiene è molto importante. La tubercolosi solitamente attacca i polmoni. Si trasmette per via aerea attraverso la saliva. Il batterio protagonista di questa malattia è il Mycobacterium tuberculosis. I sintomi inerenti alla tubercolosi sono la tosse, la perdita di peso, il dolore toracico, la febbre e la sudorazione. Il trattamento per curare questa malattia si basa sull’uso di antibiotici specifici per circa due mesi.

Nei mesi successivi (solitamento 4/6) la terapia è proseguita con due farmaci in associazione. I più comuni sono isoniazide e etambutolo. Fino a cinquanta anni fa non esistevano medicine idonee a curare la tubercolosi, ma negli ultimi decenni fortunatamente si sono diffuse varie cure antibiotiche.

photo credit: emilius da atlantide via photopin cc