Tiroideè una ghiandola endocrina a forma di H o farfalla, posizionata nella regione anteriore del collo e costituita da due lobi. Funzionalmente presenta due componenti endocrine: la prima produce gli ormoni tiroidei (T3 e T4), la seconda la calcitonina. Questa ghiandola ricopre un ruolo estremamente importante, poiché influenza direttamente lo sviluppo scheletrico e cerebrale di ciascun individuo, partecipa alla regolazione del metabolismo corporeo e allo sviluppo di pelle, apparato pilifero ed organi genitali.

I disturbi legati alla Tiroide sono sempre più in aumento e tra i sintomi più rilevanti troviamo:

  • calo di peso
  • sudorazione
  • ansia
  • nervosismo
  • fatica
  • diarrea

  • occhi sporgenti
  • fiato corto
  • fatica mentale
  • stitichezza
  • gonfiore del viso

Questi sono solo alcuni dei tantissimi sintomi che vanno a riguardare la tiroide. Al momento non esiste un trattamento specifico ed efficace nella totalità dei casi. Sicuramente la scelta della terapia sarà fatta in base all’età del paziente, alla gravità della malattia e in base alle condizioni di salute generali del paziente. Consigliabile è la consultazione con uno specialista.

photo credit: epSos.de via photopin cc