Bene, direte voi… gli attori che si prestano come supereroi in The Avengers sono tutti eroi dell’ambiente impegnati a fare la loro parte per il pianeta. Ma il regista, Joss Whedon, che fa?

Ebbene… sembrerà strano che dietro a un film nel quale compare una sola supereroina tra tanti eroi uomini, ci sia un uomo dedito al supporto del femminismo e dei diritti delle donne. Joss Whedon è anche questo. Non va infatti dimenticato che Joss Whedon è il creatore di alcune delle protagonisti femminili più riuscite nella storia dei telefilm moderni, Buffy l’ammazzavampiri Firefly e Dollhouse. Ma non basta certo questo a fare di lui un femminista convinto.

Joss Whedon, infatti, ha contribuito attivamente a costruire una coalizione di femministe attraverso il campionamento di Equality Now, che cerca di mettere fine alle violenze e alla discriminazione contro le donne. Quando nel 2006 venne insignito dall’organizzazione per il suo impegno, Joss Whedon ha detto alla platea: “L’uguaglianza tra uomini e donne è come la gravità. Abbiamo bisogno che stia sulla terra”.

E chissà che in futuro non ci sia qualche altra eroina pronta a “bucare” lo schermo con la sua firma…