Milano, Napoli, Catania e Roma. Sono queste le 4 tappe della Telethon Walk of Life di quest’anno, la corsa podistica che dal 2010 unisce sportivi, persone comuni e famiglie per combattere le malattie genetiche più rare attraverso la ricerca.

L’avventura inizia nel capoluogo meneghino il prossimo 27 aprile con una corsa agonistica di 10 km, una non agonistica sempre di 10 km e una “passeggiata” di 3 km che prenderanno il via alle 10.00 dal villaggio della Walk Of Life in Viale G. Byron, all’interno del Parco Sempione.

Le iscrizioni rimarranno aperte sul sito www.walkoflife.it fino alle 16.00 del 25 aprile anche con la possibilità di iscrizione a squadre, mentre al villaggio della corsa ci si potrà iscrivere il 26 aprile dalle 10.00 alle 19.00 e domenica 27 fino a mezz’ora prima della partenza.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio e il sostegno del Consiglio della Regione Lombardia, e i patrocini della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano, nonché del Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), del Comitato italiano paralimpico (Cip) e della Federazione italiana di atletica leggera (Fidal). Il ricavato sarà devoluto alla ricerca sulle malattie genetiche rare, attività a cui Telethon ha destinato oltre 394 milioni di euro dal 1990 ad oggi.

Tante le iniziative per favorire la partecipazione dei ragazzi. Ad esempio la scuola elementare, media o superiore che a Milano iscriverà il maggior numero di studenti, avrà in dono 50 biglietti per l’ingresso al Museo della Scienza, mentre per le scuole superiori c’è un altro importante premio: una visita guidata per 25 alunni presso l’Istituto San Raffaele Telethon per la terapia genica, Tiget. Inoltre è previsto un ingresso gratuito al Museo della Scienza a chi si presenterà con il pettorale della manifestazione e biglietto ridotto a 7 € per un accompagnatore.

La Walk f Life di Napoli e Catania (no competitiva) si terranno il prossimo 4 maggio, Roma e Catania (competitiva) il prossimo 8 giugno. Per ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale della manifestazione cliccando qui.