Se pensate al nome “Stella Alpina”, sicuramente vi verranno in mente storie antiche, leggende e immagini di bellezze innaturali, non è vero? Ebbene è proprio così, sapete per quale motivo?

La Stella Alpina, apparentemente una piantina che cresce in mezzo alle rocce, sfidando le non semplici temperature dell’inverno, in realtà è ricca di moltissime proprietà officinali, in grado di rendere la vostra belle più sana e bella. I suoi delicati fiori bianchi, inoltre, hanno proprietà lenitive ed antiossidanti e aiuta a combattere i radicali liberi.

Olga Casanova, ex estetista, ha deciso di aprire un piccolo laboratorio cosmetico per il benessere della pelle, sfruttando così la passione per la sua montagna e il suo amore per la Stella Alpina; basandosi sugli studi effettuati dall’Università di Ferrara, ha creato alcuni prodotti cosmetici, sia per lui che per lei, adatti a rendere la pelle del viso più morbida e protetta. Potrete trovarli navigando su questo sito e anche acquistarli direttamente.

LE LEGGENDE DELLA STELLA ALPINA

  • Si narra che una donna era rimasta vedova, vedendo morire suo marito sui lastroni di ghiaccio; dopo una notte trascorsa a piangere per via della disperazione, la donna fu trasformata in un fiore prezioso, per rimanere sempre accanto al suo defunto marito.
  • Edelweiss, una fanciulla dall’animo nobile e puro, non riusciva a trovare l’uomo giusto per innamorarsi e morì sola. Il giorno della sua morte, le fatine della montagna la deposero sulle cime innevate, trasformandola in stella alpina.

A cura di Jessica Di Giacomo

photo credit: giovanni_novara via photopin cc