In molte palestre negli ultimi tempi si sente spesso parlare di crossfit, una nuova disciplina del fitness che viene anche chiamata lo sport del fitness.

Ma in cosa consiste il crossfit?

Il crossfit è una disciplina inventata dall’americano Greg Glassman ed è studiata appositamente per permettere un allenamento breve ma molto intenso.

Questa disciplina unisce diverse tipologie di sport, come il karate, il nuoto, l’atletica e la ginnastica e prevede sessioni di allenamento di 20 minuti. I movimenti del cross fit sono studiati per mettere in movimento tutti i muscoli del corpo contemporaneamente, in modo da ottenere il massimo dell’efficacia nel minor tempo possibile.

Ed è proprio questa la particolarità di questa disciplina che, diversamente da molti altri programmi che si fanno in palestra, lavora su più muscoli e senza l’ausilio di macchine. I movimenti di discipline come il nuoto, la corsa e la ginnastica sono stati ripensati in una diversa sequenza temporale che permette di lavorare anche sul cuore, oltre che sul fisico.

È un tipo di attività che è consigliata a persone che hanno già un fisico allenato e che hanno l’obiettivo di scaricare energie in  modo divertente e giocoso, e, grazie al fatto che una seduta dura circa 20 minuti, non si rischia di stressare troppo i muscoli.