Per dimagrire e mantenere il peso forma a lungo termine è necessario affiancare a una dieta sana e bilanciata un’attività fisica regolare. Praticare sport 2-3 volte alla settimana per almeno 40 minuti, a un’intensità di allenamento da media a intensa, permette infatti di aumentare la percentuale di massa magra e accelerare il metabolismo. L’aumento del metabolismo basale consente di dimagrire senza doversi sottoporre a diete ipocaloriche eccessivamente restrittive e di non riprendere i chili persi dopo pochi mesi.

Per evitare di abbandonare i buoni propositi dopo poche settimane di allenamento, l’ideale sarebbe praticare uno sport che si concilia con gli impegni quotidiani, caratterizzato da sessioni di allenamento varie e divertenti. Per massimizzare i risultati e bruciare il maggior numero di calorie anche con allenamenti di 30 minuti 3 volte alla settimana, è consigliabile scegliere un’attività fisica che comporta un grande dispendio di energia. Prima di iniziare ad allenarsi è bene effettuare una visita medica. Inoltre, nel corso delle prime sessioni di allenamento è opportuno procedere gradualmente per abituare il fisico a uno sforzo crescente e ridurre il rischio di traumi e infortuni.

Se non sapete quale attività fisica scegliere, ecco un elenco dei 10 sport che fanno dimagrire di più:

  1. Arti marziali: 1.300 calorie all’ora. Ideali per chi vuole diventare più coordinato e potenziare l’intera muscolatura.
  2. Pallacanestro: 840 calorie all’ora. Un allenamento intenso per la muscolatura delle gambe che rende più forti anche le spalle.
  3. Free climbing: 700 calorie all’ora. Un’attività consigliata a chi vuole sviluppare muscoli forti e resistenti, soprattutto su mani e avambracci.
  4. Calcio: 700 calorie all’ora. Un’attività fisica di gruppo, molto divertente, che permette di allenare le gambe e diventare più forti, bruciando facilmente centinaia di calorie in una sola partita.
  5. Tennis: 660 calorie all’ora. Un ottimo esercizio per le gambe e per le spalle.
  6. Scherma: 600 calorie all’ora. Ideale per allenare i muscoli addominali, del braccio e degli arti inferiori e sviluppare più resistenza.
  7. Jogging: 540 calorie all’ora. La sana corsetta è un ottima attività aerobica che aiuta a bruciare i grassi.
  8. Nuoto: 450 calorie all’ora. Ideale per chi vuole allenare i muscoli di spalle e gambe, riducendo il rischio di traumi.
  9. Trekking: 400 calorie all’ora. Organizzare una giornata di trekking è un buon modo per perdere peso, stando all’aria aperta.
  10. Ciclismo: 360 calorie all’ora. Per dimagrire andando in bicicletta, dando una scossa al metabolismo, bisogna percorrere molti chilometri. I muscoli più stimolati sono quelli delle gambe.

Ovviamente si tratta di valori indicativi. Il dispendio calorico potrà essere inferiore o maggiore in base al peso, all’intensità dell’allenamento e allo stile di vita, attivo o sedentario.