La Spirulina (Arthrospira platensis) è una microalga di colore verde-azzurro (appartenente al gruppo delle alghe azzurre), largamente impiegata nella preparazione di integratori naturali ed apprezzata per le numerose proprietà ed effetti benefici. Si tratta di un’alga di acqua dolce (presenti nelle acque del lago Texcoco in Messico e del lago Ciad nell’Africa centrale), ricca di proteine facilmente assimilabili, aminoacidi essenziali, minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e selenio, vitamine B, A, C ed E e acidi grassi essenziali mono e polinsaturi, in particolar modo omega-6. L’alga fa quindi parte degli alimenti denominati “supercibi”,  rinomati per i benefici che possono apportare alla salute.

L’elevata concentrazione di nutrienti rende la spirulina ideale durante la convalescenza, dopo un intervento chirurgico o anche semplicemente quando il sistema immunitario necessita di un aiuto. E’ possibile reperirla in erboristeria e nei negozi di prodotti naturali, sotto forma di integratore in polvere, in compresse, oppure in fiocchi. Per quanto riguarda il dosaggio è invece consigliabile rivolgersi sempre al proprio medico, o all’erborista di fiducia, poiché il dosaggio può variare a seconda dello stato di saluta e dei benefici che si desidera ottenere. In linea generale, è comunque sempre necessario assumerla con gradualità, partendo da dosi minime, fino a raggiungere gradualmente quella consigliataci. Le potenti proprietà disintossicanti della spirulina potrebbero altrimenti provocare episodi di diarrea.

Proprietà e benefici

L’alga spirulina è costituita per il 65% da proteine e aminoacidi, tra cui l’acido gamma linoleico (GLA), noto per le sue proprietà antinfiammatorie. Contiene inoltre tutti gli aminoacidi essenziali, Omega 3, di cui è particolarmente ricca, Omega 6 e Omega 9. E’ poi un’ottima fonte di clorofilla, che aiuta a rimuovere le tossine dal sangue e a rafforzare il sistema immunitario. Ha una concentrazione molto alta in ferro e vitamine, quali la B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (nicotinammide), B6 (piridossina), B9 (acido folico), C, D, A ed E. L’alga contiene inoltre potassio, calcio (con un contenuto che supera di 26 volte quello del latte vaccino), cromo, rame, ferro, magnesio, manganese, fosforo, selenio, sodio e zinco, beta-carotene (potente antiossidante) e ficocianina, un immunizzante naturale.

Vista l’alta gamma di nutrienti che la compongono, la Spirulina si rivela molto utile in svariate situazioni: è un prezioso aiuto per sportivi e convalescenti che necessitano di recuperare energie;  le donne in età fertile possono assumerla per regolarizza il funzionamento delle ovaie, limitare i dolori mestruali e combattere la spossatezza, grazie all’apporto di ferro; durante la menopausa l’alga aiuta invece, grazie all’apporto multi-vitaminico, a combattere stanchezza e vampate di calore, dolori muscolari e mal di testa. Le numerose vitamine contenute dalla spirulina aiutano tuttavia anche a combattere la sclerosi dei vasi sanguigni, diminuendo i rischi di viscosità del sangue, mentre il magnesio sostiene l’attività cardiaca. I numerosi acidi grassi contribuiscono poi ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e proteggono dai temuti radicali liberi, responsabile dell’invecchiamento cellulare.

Inoltre, visto il bassissimo contenuto calorico, la spirulina è indicata in caso di diete dimagranti, come integratore vitaminico, ma anche perché la fenilalanina che la compone è in grado di agire sul centro nervoso dell’appetito, aiutando a ridurre il senso di fame, facilitando il controllo comportamentale e determinando una sensazione di sazietà. L’assunzione di spirulina facilita poi la combustione dei grassi durante l’esercizio fisico, facilitando ulteriormente la perdita di peso.

L’elevato contenuto di vitamina A contrasta infine l’acne adolescenziale e gli eczemi regolarizzando la produzione di sebo, mentre la pelle, nel suo complesso, acquista idratazione, morbidezza e luminosità.

Riassumendo, questa preziosa alga possiede spiccate proprietà antianemiche, tonificanti, ricostituenti, detossicanti, antiossidanti, antiradicaliche, immunostimolanti, ipolipemiche, epatoprotettive, antinfiammatorie, vasodilatatrici e anticoagulanti. Davvero un prezioso alleato per la salute dell’organismo!