Chi ha un soffio al cuore, solitamente, non presenta alcun tipo di sintomi, perché in forme leggere non causa patologie cardiache. Chi, invece, presenta un soffio anomalo può avvertire diversi sintomi, a seconda dei problemi cardiaci che lo provocano, come ritardo della crescita, fiato corto, sudorazione eccessiva senza un motivo apparente, dolore al torace, vertigini, svenimento, colore della pelle in corrispondenza delle dita e delle labbra di colore bluastro.

I sintomi variano, ovviamente, a seconda del problema che lo causa e della sua gravità.