Sarà che in estate ci si espone di più, sarà che le pance delle future mamme si fanno più evidenti sotto ai vestiti leggeri, ma sempre più amiche, colleghe e donne che conosco, quest’anno, sono in dolce attesa… Parlando qui e là dei mille effetti collaterali della gravidanza, quello che pare affliggere maggiormente le donne in estate non sono né le nausee né i chili di troppo, ma – sorpresa! – le smagliature… quei segni rossi o bianchi sulla pelle dovuti all’allungarsi troppo repentino dei tessuti. Certo, sono inestetici, ma pare che l’idea che restino lì e non se ne vadano più sia un problema psicologico abbastanza radicato. E c’è davvero chi ha provato di tutto: olii miracolosi e creme farmaceutiche pagate a peso d’oro, massaggi linfodrenanti (pagati altrettanto a peso d’oro), e una continua ricerca di “qualcosa” che garantisca che quei segnacci se ne andranno e non torneranno più.

Ebbene… la vita è più semplice di quanto ci appaia… Ecco alcuni rimedi che per quanto sono semplici vi faranno impallidire.

MANGIATE I SEMI

Lo zinco è uno degli elementi indispensabili per la guarigione delle smagliature, ed in particolare quelle causate dalla gravidanza. Lo potete ingerire normalmente nella vostra dieta mangiando noci e semi.

OLIO DI MANDORLE

L’olio miracoloso? Si fa in casa. Usate una base di olio di mandorle ed aggiungete qualche goccia di olio essenziale di lavanda e di camomilla. Massaggiate l’olio facendolo assorbire bene dalla pelle una o due volte al giorno: le smagliature si vedranno sempre meno.

IL BURRO DI COCCO

Il burro naturale di cocco contiene livelli elevatissimi di vitamina E, che aiuta la pelle a ricostituirsi dopo una ferita o una smagliatura. Comprate un panetto di burro di cocco al 100% e strofinatelo direttamente sulla pelle. In alternativa, tagliatene un pezzetto ed usatelo quando vi fate il bagno, come un olio.

IL SAPONE

Usare un sapone naturalmente ricco di vitamina E aiuta a ridurre le smagliature quando usato nell’acqua del bagno. Arricchitelo con qualche goccia di olio essenziale di lavanda  e di camomilla e lavatevi bene.

IL CONCENTRATO DI VITAMINE

Mettete in un frullatore 1 tazza di olio di oliva, mezza tazza di gel di aloe vera, il liquido di 10 capsule di vitamina E e di 6 capsule di vitamina A. Frullate il tutto e conservate in frigorifero in una brocca coperta. Usatelo un paio di volte al giorno per massaggiare le aree di pelle dove sono comparse le smagliature.

E tanti auguri per i vostri bimbi/e!