La tiroide è un organo impari, situato nella regione anteriore del collo alla base della gola. Il funzionamento della tiroide è fondamentale per garantire il benessere di tutto l’organismo.

Perché? Questa ghiandola influenza direttamente lo sviluppo scheletrico e celebrale, partecipa alla regolazione del metabolismo corporeo e allo sviluppo di pelle, apparato pilifero ed organi genitali.

Il malfunzionamento tiroideo può essere legato a una minore o maggiore produzione di ormoni tiroidei (ipo e ipertiroidismo). Nel caso di ipotiroidismo potranno presentarsi sintomi come facile affaticabilità, sonnolenza, voce roca, sensazione di freddo, stipsi, crampi, dolori muscolari, fragilità del cuoio capelluto, alterazioni del tono dell’umore, irregolarità mestruali.

Nell’ipertiroidismo, invece, possono manifestarsi sintomi come la tachicardia, ansietà, intolleranza al caldo, irritabilità, calo ponderale, modificazioni dell’alvo in senso diarroico. La presenza di un nodulo tiroideo può essere riconosciuta sia con l’ispezione del collo, durante la palpazione della tiroide o tramite l’ecografia.

Inoltre, accade spesso di riscontrare una nodularità tiroidea nel corso di esami strumentali eseguiti per altri motivi.

photo credit: Collywobbles_ via photopin cc