I sintomi principali in caso di labirintite sono: stordimento, vertigine, nausea, vomito, perdita dell’udito, sudorazione, acufene, malessere generalizzato, ipercapnia, nistagmo, scialorrea e ansia cronica che può portare attacchi di panico, depressione e de realizzazione del mondo circostante. Si tratta di una patologia che riduce la qualità della vita dei pazienti che ne soffrono, ma non è da considerarsi pericolosa dal momento che ad oggi non sono sati riportati decessi associali alla labirintite, salvo in casi di meningite o di sepsi molto gravi.