Dall’influenza sragionale non si scappa: puntuale, come ogni inverno, il virus arriva per portare una serie di sintomi che costringeranno a stare a letto almeno per qualche giorno. A meno che non ci si vaccini, infatti, prendere l’influenza stagionale può essere davvero molto facile, soprattutto se sussistono cause che possono agevolare la sua comparsa.

L’influenza stagionale presenta in genere i sintomi tipici della normale febbre (l’accentuazione di un sintomo piuttosto che di un altro può dipendere dal tipo di virus in circolazione in un dato momento) e salvo i casi in cui sorgono delle complicazioni, tende a sparire dopo qualche giorno di riposo e l’assunzione dei tipici farmaci antipiretici.

Sintomi influenza stagionale: a cosa stare attenti

L’influenza stagionale può quindi manifestarsi attraverso sintomi quali temperatura alta, tosse, mal di gola, dolori alle ossa, mal di testa. In alcuni casi, possono comparire anche: mal di stomaco, nausea e vomito; senso di debolezza e mancanza di appetito; congestione della mucosa orale e rinite; sonnolenza o comunque difficoltà a restare svegli.

Nonostante l’influenza tenda a sparire dopo pochi giorni (e sempre che non si manifestino complicanze), alcuni sintomi possono continuare a persistere anche dopo una settimana di tempo da quando ci si è ammalati. I sintomi maggiormente difficili da mandar via possono essere soprattutto la tosse (che può andare avanti anche per più di due settimane) e la continua sensazione di debolezza e malessere diffusi (che possono comunque essere curati con un po’ di riposo in più e con terapie riabilitanti, magari servendosi di rimedi naturali).

Ciò che conta, ad ogni modo, è di stare attenti a qualsiasi tipo di anomalia che possa manifestarsi: temperatura troppo alta, che non tende a scendere neppure con i farmaci o che torna a salire dopo qualche giorno, febbre che non sparisce, tosse continua e difficoltà respiratorie… sono tutti segnali che dovrebbero mettere in allarme e che dovrebbero portare a consultare um medico, affinché possano essere scongiurate conseguenza serie o molto pericolose.