Nella maggior parte dei casi il tumore al fegato non porta sintomi, se non quando la malattia è già a uno stadio avanzato. Si possono, però, avvertire alcuni sintomi e tra i più frequenti ci sono: dolore all’addome che si irradia fino alla spalla destra, nausea e vomito, calo ponderale, inappetenza, addome gonfio, stanchezza e fiacchezza, colorito della pelle giallognolo detto scientificamente ittero.

Al persistere di uno di questi sintomi, quindi, è bene rivolgersi al proprio medico e sottoporsi a degli esami più approfonditi per accertare o escludere la presenza di un tumore al fegato.