I sintomi tipici del tumore allo stomaco, soprattutto in fase iniziale, sono del tutto simili a quelli di una banale gastrite, come ad esempio acidità, nausea, inappetenza e difficoltà a digerire. È per questo che spesso il malato tende ad assumere degli antiacidi nella convinzione che si tratti di una banale indigestione.

Soltanto in fase avanzata i sintomi diventano più distinguibili, con dolori addominali intensi e continui, gonfiore addominale e difficoltà sempre maggiori a digerire, abbinati a una diminuzione della sensazione di fame.