Tutti bravi a parlare di marijuana sul sentito dire o su ciò che si crede sia vero… Ma quanto in realtà sapete su di essa?

Ebbene, ora c’è un libro – per ora disponibile in Inglese, ma che si spera verrà tradotto anche in Italiano – che vi aiuta a capire tutto sulla marjiuana. Si intitola “Understanding Marijuana – A new look at the scientific evidence” (Capire la marijuana – Un nuovo sguardo all’evidenza scientifica), scritto da Mitch Earleywine ed edito dalla Paperback (lo trovate su Amazon).

CAPIRE LA MARIJUANA

La marijuana è la droga illecita più popolare, con centinaia di milioni di consumatori regolari in tutto il mondo. Un Americano su tre ha fumato una canna almeno una volta e la Drug Enforcement Agency stima che gli Americani fumano almeno 2 milioni e mezzo di chili di marijuana ogni anno. E ancora la marijuana resta largamente non compresa o misteriosa sia per chi la apprezza che per i suoi detrattori.

Per alcuni, la marijuana è una droga insidiosa che apre il passo verso l’uso di droghe più pesanti e pericolose. Per altri, la marijuana ha proprietà terapeutiche e mediche apprezzabili e senza effetti collaterali che potrebbero essere utilissime per la cura di disturbi comuni come di malattie anche molto gravi. Altri ancora vedono nella marijuana un “vizio” innocuo, che diventa pericolosa solo quando usata in eccesso… come tutte le cose. L’organismo non risente forse anche dell’abuso di sostanze innocue come quello di sale o di zucchero?

Infine, alcuni studiosi notano come la marijuana sia stata usata sin dall’8,000 a.C. per le sue proprietà.

Tutti i lati del dibattito hanno prove scientifiche alla mano che supportano le rispettive tesi. Il pregio di questo libro è quello di esaminare tutte le pieghe di queste tesi e i loro lati deboli di chi le sostiene, dal punto di vista psicologico, biologico e dell’impatto sociale che hanno sul pubblico. Quali sono gli effetti della marijuana sul corpo e sulla mente nel lungo periodo? Chi fuma marijuama finirà per drogarsi con coca o eroina? Che senso ha la legge sulla marijuana così com’è adesso? Cosa separa la scienza dall’ideologia?

Se volete una risposta a tutte queste domande, “Understanding Marijuana” + il libro che fa per voi.