Il sesso orale è una delle pratiche intime più amate sia dagli uomini che dalle donne e, nonostante si tratti di un argomento ancora tabù, è stato scientificamente provato che porta notevoli benefici alla coppia. Come ogni pratica sessuale anche questa ha i suoi piccoli segreti e ognuno di noi prova un grado di piacere diverso in base all’intensità delle sensazioni che avverte (fare sesso rende più intelligenti, scoprite qui perché). Ma il sesso orale nasconde anche un altro beneficio, se così può essere chiamato. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista scientifica Journal Evolutionary Psychology gli uomini non praticherebbero sesso orale alla propria donna per darle piacere ma per evitare di essere traditi.

Ebbene sì, non si tratterebbe di altruismo o di trarre piacere dalla soddisfazione della propria partner. Gli scienziati hanno intervistato 243 uomini adulti e la maggior parte di loro ha confessato che il cunnilingus per loro è un vero e proprio stratagemma per poter tenere in pugno la partner ed evitare che questa lo tradisca con un altro uomo (scoprite qui come rimanere in forma con il sexercise).

E’ proprio con il sesso orale, infatti, che gran parte delle donne provano una sensazione maggiore di piacere, riuscendo a raggiungere più facilmente l’orgasmo. Un uomo che non è in grado di soddisfare il bisogno sessuale di una donna la spingerà inevitabilmente, sempre secondo la ricerca, a cercare un altro individuo in grado di darle ciò che il proprio compagno le ha, anche involontariamente, negato. Uomini state quindi all’erta e non dimenticate: una compagna appagata è una donna fedele.

Foto by InfoPhoto