La passione “tra le lenzuola” è spesso sintomo di un rapporto di coppia felice e appagante, ma quando la ricerca del piacere diventa eccessiva ed ossessiva, potrebbe invece trattarsi di una patologia a tutti gli effetti, che si riflette sulle attività sociali e di relazione di chi ne è affetto (fare sesso rende più intelligenti). I sintomi della dipendenza dal sesso vedono infatti similitudini molto accentuate con quelli di qualsiasi altra patologia compulsiva (scopri cos’è la sexosomnia).

Uno studio dell’Università di Cambridge pubblicato su “Plos One” dimostra che circa una persona su 25 è affetta da “sesso-dipendenza”. I ricercatori sono giunti a questa conclusione dopo aver analizzato un gruppo di volontari sottoponendoli a risonanza magnetica durante la proiezione di un filmato “hot” (sesso occasionale: ecco i miti da sfatare).

photo credit: alles-schlumpf via photopin cc