La dermatite atopica è un processo infiammatorio a carico della pelle che interessa circa il 20% dei bambini in una fascia d’età compresa da 0 a 5 anni (scopri di più sulla medicina infantile qui). L’infiammazione è caratterizzata dalla comparsa di eczemi estremamente pruriginosi, secchezza della pelle, rossore.

La dermatite atopica è generalmente recidiva ma tende a scomparire con la pubertà. Quando diventa cronica può dare origine a ipercheratosi e interessare ampie zone del corpo, in particolare le giunture di gambe e braccia.

Non esiste una cura per questa malattia, i cui fattori scatenanti possono essere di vario tipo (genetici, allergici o legati all’iperattività del sistema immunitario), ma terapie di contenimento valutate di caso in caso da un dermatologo. Nel trattamento della dermatite atopica è fondamentale tenere costantemente idratate le zone interessate, adoperare detergenti specifici  (scopri come prenderti cura della pelle qui), tenere sempre a portata di mano degli antistaminici per alleviare il prurito.

photo credit: mariateresa toledo via photopin cc