La perdita di sangue dal naso è qualcosa che può capitare a tutte le età, ma che si manifesta con una certa frequenza durante l’infanzia per via della maggiore fragilità delle mucose nasali, nelle quali scorrono tantissimi capillari, che possono rompersi per svariati motivi.

Ci sono, poi, delle condizioni che favoriscono questi episodi, come ad esempio il soggiornare in luoghi particolarmente caldi e secchi o l’esposizione prolungata al sole. Anche la rinite allergica può sottoporre a stress la mucosa nasale e causare, quindi, la fuoriuscita di sangue dal naso dei piccoli.