L’Agenzia italiana del farmaco, l’Aifa, ha proceduto con il ritiro di un lotto di Telmisartan, farmaco acquistato e utilizzato da coloro che soffrono di ipertensione essenziale.

Il ritiro di alcune confezioni appartenenti ad uno specifico lotto di Telmisartan si sarebbe reso necessario, secondo quando avrebbe reso noto Giovanni D’Agata (presidente dello Sportello dei Diritti), in seguito alla comunicazione effettuata dalla ditta produttrice, la Zenitiva Italia, secondo cui vi sarebbe stato un fuori specifica del titolo del principio attivo Idroclorotiazide. Da qui la necessità di ritirare il lotto individuato.

Si tratta, nel dettaglio, del lotto Telmisartan ID ZE*28CPR80+25MG – AIC 042253169 lotto n. 2660316 scad. 2/2018, che adesso il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute sta procedendo a ritirare e verificare. Coloro che dovessero essere in possesso di tale farmaco, qualora lo stesso appartenga a tale lotto, devono evitare di utilizzarlo e riportarlo in farmacia.