Con il cambio di stagione e la ripresa dei ritmi frenetici di Settembre, in molti cominciano a soffrire di capelli che si assottigliano e cadono più del normale. Se la vostra condizione non è patologica e non richiede l’aiuto di un esperto, potete però porre rimedio alla caduta di capelli extra con qualche semplice accorgimento, tutto naturale e che potete prepararvi tranquillamente in casa.

PER VOLUMIZZARE I CAPELLI

Tanto per cominciare, quando i capelli cadono, spesso il problema è inannzitutto estetico: evitate spuma o prodotti aggressivi per volumizzare la chioma, e provate invece questo piccolo intruglio naturale che avrà lo stesso effetto, senza stressare ulteriormente i capelli ed il cuoio capelluto.

Mischiate dei sali da bagno con un balsamo, riscaldatelo in un tegame o nel microonde e massaggiate la mistura sul cuoio capelluto, lasciandolo in posa per 20 minuti perché agisca. Infine, sciacquate con acqua tiepida.

PER TONIFICARE IL CUOIO CAPELLUTO

La seconda mossa è quella dello shampoo: il cuoio capelluto va rinforzato e tonificato, affinché possa trattenere meglio i capelli. Il rosmarino e la salvia sono due astringenti naturali con proprietà tonificanti per la pelle: insieme, stimolano la crescita dei follicoli piliferi e tonificano al tempo stesso la cute della testa.

Per farvi il vostro shampoo tonificante, mettete a bagno in acqua tiepida quantità uguali di rosmarino e salvia freschi, per 10 minuti. Strizzate bene le foglie prima di toglierle dall’acqua e infine usate il liquido per lavarvi i capelli. Ripetete quotidianamente.

PER STIMOLARE LA CRESCITA DEI CAPELLI

Un massaggio quotidiano alla testa aiuta il sangue a scorrere con più facilità all’interno dello scalpo, facendolo arrivare in maggior quantità ai bulbi piliferi, così da incoraggiare la crescita dei capelli.

Per il massaggio, usate una miscela di olii essenziali alla lavanda e di alloro (6 gocce di ciascuno) in una base di 125 ml di olio di mandorle o di sesamo.

PER SVELTIRE LA CRESCITA DEI CAPELLI

Per far crescere i capelli più velocemente, l’avocado è un ottimo rimedio. Schiacciate la polpa del frutto ed applicatela sulla testa, in modo da coprire bene la cute e i capelli. Coprite con un panno pulito o con la pellicola e lasciate agire per tutta la notte. La mattina appena sveglie lavatela via. Questo aiuterà la pelle a rigenerarsi in fretta. Se non riuscite a tenerla per tutta la notte, prendete l’abitudine di farlo ogni giorno per 20 minuti.