La tosse è parte della normale attività del nostro sistema immunitario e dei meccanismi di difesa posti in atto dall’apparato respiratorio per liberare le vie aeree da elementi estranei (muco, polvere, fumo, eccetera). Solitamente si manifesta in seguito a raffreddore o influenza, asma, infezioni delle vie respiratorie, fumo. Ci sono diversi tipi di tosse. In genere si definisce “tosse secca” quella che si manifesta con assenza di espettorato, bruciore e irritazione della gola.

RIMEDI FITOTERAPICI PER LA TOSSE

In caso di tosse catarrale, è indicato un infuso di fieno greco, che fluidifica il catarro e ne facilita l’espulsione. Porre 2 cucchiaini di semi in 1 tazza di acqua bollente; lasciare riposare per 5 minuti, quindi filtrare. Se lo si desidera, dolcificate con miele, e prendere 1-2 tazze al giorno.

In caso di tosse secca è indicato un infuso di verbasco; porre 2 cucchiaini di fiori in 1 tazza di acqua bollente; lasciare riposare per qualche minuto, quindi filtrare e berne 2-3 tazze al giorno; a piacere, dolcificate con miele di produzione biologica.

Altre erbe indicate contro la tosse sono liquirizia, eucalipto, elicriso, ciliegio selvatico.

RIMEDI OMEOPATICI PER LA TOSSE

In caso di tosse secca, voce roca, che insorge principalmente la sera, dopo un’esposizione al freddo secco oppure al vento: Aconitum 7CH.

In caso di tosse con catarro denso durante il giorno e secca di notte: Pulsatilla 7CH.

In caso di tosse secca che non lascia requie e peggiora di notte: Drosera 9CH.

Assumere 3 granuli del rimedio prescelto anche ogni 15 minuti; ridurre la frequenza di assunzione in base ai benefici ottenuti.

AROMATERAPIA

Porre in 1 catino con acqua bollente 2 gocce di olio essenziale di timo ed esporsi ai vapori coprendo il capo con 1 asciugamano. Altri oli essenziali indicati: eucalipto, mentre piperita, la banda, maggiorana, camomilla.

FIORI DI BACH

Quando la persona si preoccupa eccessivamente ed esprime il proprio timore con la tosse: Red Chestnut. Per chi si preoccupa sempre del benessere degli altri, è eccessivamente critico e manifesta la propria irritazione con una tosse stizzosa: Chicory. Per chi non sa decidere e trasforma in tosse nervosa il proprio disagio: Schleranthus. Dosi in ogni caso: 4 gocce del rimedio prescelto 4 volte al giorno.

CONSIGLI GENERALI PER LA TOSSE

  1. Non fumare e non soggiornare in ambienti fumosi.
  2. In genere, è bene evitare l’utilizzo di farmaci che calmano la tosse.
  3. Conservare un giusto grado di umidità nei locali.
  4. La temperatura negli ambienti dove si soggiorna non deve superare i 20° C.

//