La colite è una malattia di cui soffrono tantissime persone. Si tratta di un’infiammazione del colon, la parte terminale dell’intestino che svolge la funzione di assorbire le sostanze nutritive e di eliminare poi gli scarti. Si tratta, solitamente, di una patologia che può provocare molto dolore e può essere inoltre caratterizzata da diverse fase, alcune legate a stipsi altre a diarrea. Altre conseguenze legate alla colite sono la debolezza fisica cronica, la perdita di peso oppure l’anemia.

L’alimentazione consigliata

Prima di passare ad elencare una serie di rimedi naturali contro la colite, è bene dire che la prima forma di tutela della propria salute per chi ne soffre, è l’alimentazione. Seguire scrupolosamente alcune regole di base, infatti, può aiutare a curare la colite. Chi ne soffre dovrà evitare di mangiare in modo eccessivo oppure sregolato poiché le cattive abitudini alimentari possono logorare le mucose del colon e provocare quello stato di infiammazione che poi genera gli attacchi di colite.

Si consiglia dunque di ingerire proteine poiché queste permetterebbero ai tessuti della mucosa danneggiati dall’infiammazione di ricostruirsi. Chi soffre di colite dovrebbe poi privilegiare carni bianche oppure pesce cotto al vapore. Le carni rosse, al contrario, sono sconsigliate così come lo sono latte e latticini, insaccati, formaggi, cibi confezionati e alcool. Per quanto riguarda invece la frutta, i tipi consigliati sono banane e mele ma da consumare possibilmente lontano dai pasti. Da evitare anche il lievito, quando gli attacchi di colite sono preceduti da ventre gonfio, così come devono essere ridotti legumi e fibre durante la fase acuta della colite.

Colite: i rimedi naturali

Esistono numerosi rimedi naturali contro la colite. Ad esempio ci si può affidare alla malva, le cui foglie hanno proprietà emollienti e antinfiammatorie per la mucosa del colon. Stessa proprietà posseduta dall’aloe vera, il cui succo svolge azione protettiva e antinfiammatoria nonché riequilibrante della flora batterica e del pH. In alternativa si può assumere anche l’angelica, la cui radice ha azione calmante e sempre antinfiammatoria oppure la melissa che inoltre facilita la digestione. Grande aiuto può giungere anche dalla comune camomilla, che lenisce gli spasmi muscolari, oppure dai funghi medicinali.

Ottimi rimedi naturali contro la colite potrebbero essere infine i fiori di Bach. Essi agiscono sulla componente psicosomatica della malattia poiché aiutano a sbloccare le tensioni accumulate a causa di essa ed esorta ad affrontare i problemi di ordine pratico che ne conseguono.