Se siamo ciò che mangiamo, dobbiamo a noi stessi almeno prenderci cura del sistema digestivo in buona salute. Due principali ruoli delle piante e dei fiori nel mantenere in funzione il sistema digestivo come stimolanti e rilassanti.

FIORI PER IL MAL DI STOMACO E LA NAUSEA

Un mal di stomaco che da’ i crampi può essere causato da una cattiva digestione o da avvelenamento da cibo, tensione nervosa o infezione. Il mal di stomaco può poi portare a diarrea. In generale, la calendula e l’aglio sono rimedi effettivi per combattere le infezioni del tratto digerente, mentre erbe rilassanti come la camomilla e il viburno allevieranno gli spasmi dello stomaco. La nausea viene bloccata da un infuso di ginger (o anche diluendo 10 gocce di tintura in un bicchiere d’acqua). Il limone è un buon digestivo.

FIORI PER UNO STOMACO NERVOSO

Se il vostro stomaco non vi da pace, provate a calmarlo con un infuso di fiori di camomilla, melissa e luppolo, usandoli sia insieme che separatamente.

Un altro rimedio è un infuso di fiori di camomilla, menta piperita e melissa (1 cucchiaio d’erbe) in acqua bollente e lasciate in infusione per almeno 10 minuti. Bevete questo infuso 3 volte al giorno o subito dopo i pasti. Il luppolo può essere aggiunto alla mistura per far aggiustare lo stomaco.