Il tofu è uno degli ingredienti fondamentali della cucina vegetariana: questo “formaggio” di soia è molto versatile e si presta ad un gran numero di piatti in cucina, ma in molti non sanno come cucinarlo, perché alcuni tipi di tofu non sono adatti al consumo “al naturale”. Comincio allora a proporvi una ricetta facile facile, che vi permetterà di insaporire il tofu in modo speziato e un po’ piccante…

TOFU PICCANTE

Ingredienti:

  • 250 g di tofu sodo, risciacquato, sgocciolato e tagliato a dadini di 1 cm
  • 4 cucchiai di olio di semi di arachidi
  • 1 cucchiaio di radice di zenzero grattugiata
  • 3 spicchi d’aglio, pestati
  • 4 cipollotti, affettati sottili
  • 1 testa di broccoli, divisa in cimette
  • 1 carota, tagliata a bastoncini
  • 1 peperone giallo, tagliato a listarelle
  • 250 g di funghi shiitake, affettati sottili
  • riso al vapore, per servire

Ingredienti per la marinata:

  • 75 ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiaini di farina di mais
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di peperoncino in scaglie

Come preparare il tofu piccante:

Mescolate in una terrina tutti gli ingredienti della marinata, unitevi il tofu, mescolate bene e lasciate riposare per 20 minuti.

Scaldate 2 cucchiai d’olio nel wok e cucinatevi il tofu con la marinata finché non sarà dorato e croccante. Togliete il tofu dal wok con un mestolo forato e tenetelo da parte.

Scaldate nel wok il resto dell’olio e soffriggetevi l’aglio, lo zenzero e cipollotti per 30 secondi. Aggiungete i broccoli, la carota, il peperone e i funghi e cuocete il tutto, mescolando, per 5-6 minuti. Rimettete il tofu nel wok e fatelo riscaldare con gli altri ingredienti, mescolando. Servite immediatamente su un letto di riso al vapore.