Il Natale si avvicina e se siete in panico per la presenza di ospiti vegetariani, ecco un piatto che vi salverà la festa: il clafoutis di pomodorini è un piatto gustosissimo e sostanzioso, paragonabile alle lasagne, che utilizza ingredienti poveri come i pomodorini e il formaggio. Cotti al forno sono veramente deliziosi e in grado di sfamare anche i più famelici… senza contare il fatto che il suo aspetto si presta molto alla tavola imbandita delle feste.

E allora cominciamo.

CLAFOUTIS DI POMODORINI

Ingredienti:

  • 400 g di pomodori ciliegia
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato, erba cipollina tagliuzzata o basilico finemente sminuzzato
  • 100 g di groviera, grattugiato
  • 55 g di farina
  • 4 uova, leggermente sbattute
  • 3 cucchiai di crème fraiche
  •  225 ml di latte
  • sale e pepe

Come preparare il clafoutis di pomodorini:

Ungete leggermente una pirofila ovale, disponetevi i pomodorini e spolverizzarteli con le erbe aromatiche e metà del formaggio grattugiato.

Mettete la farina in una terrina e lentamente incorporatevi le uova sbattute, sbattendo il composto con una forchetta. Unitevi poi la crème fraiche, seguita dal latte, in modo da ottenere una pastella liscia e omogenea. Insaporite con sale e pepe.

Versate la pastella sopra i pomodorini nella pirofila, spolverizzate la preparazione con il formaggio grattugiato rimasto e mettetela a cuocere nel forno già caldo a 190° centigradi per 40-45 minuti, finché non risulterà soda e gonfia, coprendola con carta d’argento se dovesse scurirsi troppo in superficie. Lasciate riposare il clafoutis per qualche minuto, tagliatelo e servitelo caldo, oppure lasciatelo raffreddare completamente e servitelo a temperatura ambiente.