I ceci, legumi che di solito si acquistano secchi, già lessati in scatola oppure sotto forma di farina, sono ricchi di proteine, vitamine, fibre e di importantissimi antiossidanti. Possono essere cucinati in vari modi, sia da soli che abbinati ai cereali ad essi complementari.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 250 g di farina di ceci
  • 1 L di acqua
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Succo di limone q.b.
  • Pepe nero macinato sul momento q.b.

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 60 minuti

Consigli: Per evitare la formazione di grumi, setacciate con cura la farina di ceci prima di versarla nell’acqua.

PREPARAZIONE

Fate intiepidire l’acqua salata in una pentola capiente e stemperatevi molto lentamente la farina di ceci in modo che non si formino grumi.

Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e cuocete per almeno 45 minuti rimestando di continuo e facendo attenzione a non fare attaccare sul fondo il composto così ottenuto.

Una volta ultimata la cottura, versate la panissa in un piatto e fatela raffreddare in maniera che solidifichi.

Una volta fredda, sarà possibile tagliarla a fette e condirla con qualche goccia di olio, il succo di limone e il pepe.

È possibile, al termine della cottura, unire al composto del rosmarino tritato, oppure unire al condimento finale qualche cipollotto tritato finemente.