Il cavolfiore è un ortaggio dalle molteplici proprietà e consigliato quando si deve prestare attenzione al proprio peso: infatti ha un buon potere saziante ma un basso contenuto di calorie, è ricco di vitamine e soprattutto di sali minerali, da cui derivano le sue proprietà remineralizzanti e depurative.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 cavolfiore di media grandezza
  • 2 patate
  • 1 uovo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • Pane grattugiato q.b.
  • Prezzemolo, sale e pepe q.b.

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 40 minuti

Consigli: Inumiditevi le mani prima di iniziare a formare le polpettine così da evitare che il composto vi resti attaccato.

PREPARAZIONE

Pulite e cuocete al vapore il cavolfiore e le patate, poi schiacciateli con la forchetta o aiutandovi con un passaverdure quando sono ancora tiepidi, aggiungendo l’uovo, il pepe, il sale, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato; incorporate poi il pane grattugiato in modo da conferire la consistenza voluta all’impasto.

Formate delle palline che schiaccerete con il palmo della mano e che andranno passate nel pane grattugiato rimasto.

Coprite il fondo di una teglia con la carta da forno, ungete leggermente quest’ultima e adagiatevi le polpette che andranno cotte in forno per 15-20 minuti a una temperatura di 150-180°C.