Ecco una ricettina sfiziosissima che a me piace sempre molto: i peperoni ripieni di riso al basilico uniscono l’energia del cereale con i sapori del peperone e delle verdure e le spezie di primavera… Ideali per un primo leggero o un secondo corposo. La ricetta è adatta anche ai vegani.

PEPERONI RIPIENI DI RISO AL BASILICO

Ingredienti:

  • 140 g di riso a grani lunghi, bianco o integrale
  • 4 grossi peperoni rossi
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio, tritato
  • 4 scalogni, tritati
  • 1 gambo di sedano, tritato
  • 3 cucchiai di gherigli di noce, tritati
  • 2 pomodori, privati della pelle e tritati
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 50 g di uvetta
  • 4 cucchiai di grana grattugiato o di formaggio veg a scelta
  • 2 cucchiai di basilico tritato
  • sale e pepe
  • ciuffetti di basilico, per guarnire
  • spicchi di limone, per servire

Preparazione:

Fate cuocere il riso in acqua bollente leggermente salata per 20 minuti se utilizzate del riso bianco o per 35 minuti se utilizzate del riso integrale. Scolatelo, passatelo sotto acqua fredda corrente e scolatelo di nuovo.

Con un coltello affilato, tagliate la calotta superiore ai peperoni e tenetela da parte. Togliete i semi e i filamenti bianchi interni, quindi sbollentate i peperoni e le calotte in acqua bollente per 2 minuti. Sgocciolateli delicatamente. fate scaldare metà dell’olio in un’ampia padella e fatevi soffriggere l’aglio e gli scalogni, per 3 minuti, mescolando. Aggiungete il sedano, le noci, i pomodori, il succo di limone e l’uvetta e fate cuocere il tutto per 5 minuti. Togliete dal fuoco e incorporate al composto il formaggio (o il formaggio veg), il basilico tritato e il riso.

Riempite i peperoni con il composto di riso e verdure, copriteli con le calotte e disponeteli in una teglia. Irrorateli con l’olio rimasto, coprite la teglia con un foglio di alluminio e mettete a cuocere nel forno già caldo a 180°C per 45 minuti. Distribuite nei piatti, guarnite con ciuffetti di basilico e servite con spicchi di limone.