Pensate che i legumi siano noiosi? Non avete idee per cucinare i fagioli? Provate questa deliziosa ricetta dello stufato di fagioli alla provenzale… il gusto del pomodoro, delle cipolle e delle spezie vi conquisterà.

STUFATO DI FAGIOLI ALLA PROVENZALE

Ingredienti:

  • 350 g di fagioli pinto secchi, lasciati in acqua fredda per tutta la notte
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cipolle, affettate
  • 2 spicchi d’aglio, finemente tritati
  • 1 peperone rosso, privato dei semi e tagliato a listarelle
  • 1 peperone giallo, privato dei semi e tagliato a listarelle
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di foglie di basilico
  • 2 cucchiaini di timo tritato
  • 2 cucchiaini di rosmarino tritato
  • 1 foglia d’alloro
  • sale e pepe
  • 55 g di olive nere snocciolate e tagliate a metà
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato, per guarnire

Preparazione:

Sgocciolate i fagioli, metteteli in una larga casseruola, ricopriteli di acqua e portate a bollore. Riducete il fuoco, coprite e fate cuocere per 75-90 minuti, finché non saranno teneri. Sgocciolateli, conservando 300 ml dell’acqua di cottura, e teneteli da parte.

Fate scaldare l’olio di un tegame dal fondo pesante e fatevi appassire le cipolle per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete l’aglio e i peperoni e fate cuocere per 10 minuti, mescolando spesso.

Unite la polpa di pomodoro, l’acqua di cottura dei fagioli tenuta da una parte, il concentrato di pomodoro, il basilico, il timo, il rosmarino, la foglia di alloro e i fagioli e salate e pepate a piacere. Coprite e fate cuocere per 40 minuti. Aggiungete le olive e proseguite la cottura per 5 minuti. Trasferite in un piatto da portata riscaldato, spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite immediatamente.