Avete preso l’abitudine di mangiare crudo almeno una volta la settimana? Bene, perché d’ora in poi quello con la cucina crudista sarà un appuntamento fisso settimanale. Potete prendere questa sanissima abitudine per disintossicarvi almeno una volta a settimana: basta un pasto crudista per apportare vitamine e minerali extra all’organismo, che periodicamente li dilapida durante i periodi stressanti o di attività molto intensa. Se poi decidete che vi piace e vi lasciate prendere la mano… con la bella stagione alle porte è davvero semplice lasciarsi conquistare da questo modo di mangiare!

Oggi vi propongo la zuppa verde, un vero toccasana per la vostra salute, e l’ideale se state cominciando una dieta e avete bisogno di introdurre il cambiamento del vostro stile alimentare in modo graduale.

ZUPPA VERDE

  • Preparazione: 5 minuti
  • Porzioni: 4
  • Utensili: mixer

Ingredienti per la zuppa verde:

  • 5 foglie (75 g) di cavolo nero e/o spinaci e/o di bietole e/o di dente di leone, mondati e tritati con il coltello
  • polpa di 1 avocado
  • 60 g (1 tazza) di germogli di girasole e/o di trifoglio
  • 30 g (1/4 di tazza) di semi di canapa sgusciati
  • 625 ml (2 tazze e 1/2) d’acqua
  • 1 limone sbucciato con il coltello e senza pellicina bianca esterna
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo macinati
  • 2 cucchiai di salsa tamari o nama shoyu

Come preparare la zuppa verde:

Se utilizzate il cavolo nero, dovete usare l’accortezza di eliminarne il gambo prima di frullarlo.

Frullate tutti gli ingredienti in modo da ottenere una zuppa densa e liscia.

Si conserva 1 giorno in un contenitore ermetico in frigorifero.