Il numero gratuito  800 879 697 è il nuovo numero verde, attivo ogni giorno,  che fornisce informazioni a coloro che sono affetti da retinite pigmentosa, una malattia rara, ereditaria e degenerativa, che porta progressivamente alla cecità. L’incidenza di questa malattia è di 1 caso ogni 4.000 persone e si stimano in Italia ben 15.000 casi (come curare la retinite pigmentosa).

Assia Andrao, Presidente dell’Associazione Retina Italia Onlus  ha voluto fortemente l’attivazione di un servizio telefonico per una maggior vicinanza ai pazienti e alle loro famiglie.  Il numero verde agisce come primo contatto per i pazienti affinché possano essere informati su quanto l’innovazione scientifica e tecnologica offre loro oggigiorno per ritrovare maggiore indipendenza nonostante la cecità.

A disposizione di chi chiama una brochure illustrativa di Argus II, la protesi retinica che permette di restituire una certa funzionalità visiva ai pazienti resi ciechi dalla malattia (scoperta la causa della malattia).

Attraverso il numero verde è inoltre possibile un primo confronto per verificare la presenza dei criteri fondamentali per potersi sottoporre all’eventuale intervento per impiantare la protesi retinica. I criteri sono:

Età pari o maggiore a 25 anni

Degenerazione della retina esterna da grave a profonda

Percezione residua della luce; se non è presente alcuna percezione residua della luce,  la retina deve essere in grado di rispondere alla stimolazione elettrica

Precedente anamnesi di acutezza visiva morfoscopica utile

Il numero verde è utile anche per ricevere i contatti di Retina Italia Onlus e di Second Sight Medical Products.

photo credit: Emanuele Rosso via photopin cc