Le proteine, per chi pratica palestra e vuole incrementare la massa muscolare, sono fondamentali. Naturalmente, senza ricorrere agli integratori proteici, si possono assumere con una dieta mirata (scopri i cibi che contengono proteine qui); spesso però, per una questione di gusti, tolleranze, o necessità alimentari, ciò non è possibile.

Ce ne sono diverse in commercio, ormai vendute anche al supermercato e tutte hanno in comune l’assenza di lattosio, colesterolo e altre sostanze che possono inficiare la purezza della proteina. Non hanno effetti collaterali nella misura in cui non si sovraccarica l’organismo, e se ne consiglia l’assunzione 30 minuti prima dei pasti. La quantità è da dosare in base al tipo di allenamento.

Con l’avvento delle diete proteiche (Dukan tra tutte), si è visto anche un utilizzo originale di questi integratori come parte “farinacea” di alcune preparazioni culinarie. La purezza degli integratori proteici, che, appunto, non hanno alcuna traccia di carboidrati né di trigliceridi, ha fatto sì che, in misura ovviamente inferiore, se ne facesse un utilizzo diverso da quello per cui erano state pensate: proteine per chi pratica palestra.

Foto by InfoPhoto