LA ZONA DI PRODUZIONE
Il Fungo di Borgotaro è prodotto nei boschi dell’Appennino Tosco-Emiliano nei comuni di Albareto e Borgo in provincia di Parma in Emilia Romagna, e nel comune di Pontremoli in provincia di Massa-Carrara in Toscana.

LE CARATTERISTICHE
La denominazione Fungo di Borgotaro si riferisce alle seguenti varietà: “Boletus Aestivalis”, “Boletus pinicola Cittadini” – chiamato dialettalmente “Moro” – “Boletus aereus Bulliard” – chiamato dialettalmente “Magnan” – e “Boletus edulis Bulliard” – chiamato dialettalmente “Fungo del Freddo”. Il Boletus Aestivalis, detto anche rosso o fungo del caldo, presenta le seguenti caratteristiche: cappello emisferico, poi convesso, di carne soffice e bianca, odore e sapore gradevoli, tempo di raccolta maggio-settembre. Il Moro è caratterizzato dal cappello da emisferico a convesso appianato, carne bianca, sapore dolce, tempo di raccolta giugno. Il Magnan ha un cappello emisferico, poi convesso infine piano, carne soda e bianca, sapore fungino intenso, tempo di raccolta luglio-settembre. Il Fungo del Freddo presenta un cappello prima emisferico poi convesso infine appianato, carne soda e bianca sapore delicato, tempo di raccolta da fine settembre alla prima neve.

COME SI DISTINGUE
Il Fungo di Borgotaro è commercializzabile sfuso o in cassette, possibilmente sepa- rato per varietà. I contenitori sono di legno di faggio o di castagno. Nel contenitore è applicata una retina con inserita una fasciatura sigillata in modo tale da impedire che il contenuto possa essere estratto senza rompere il sigillo. I contenitori riportano le indicazioni Fungo di Borgotaro e Indicazione Geografica Protetta (per esteso e in acronimo), il logo della denominazione e il simbolo comunitario, nonché i riferimenti del confezionatore, la data di raccolta e il peso netto all’origine.

DOVE SI ACQUISTA
Il prodotto è reperibile prevalentemente nelle province di Parma, in Emilia-Romagna, e Massa Carrara, in Toscana, attraverso la vendita diretta e la ristorazione.

Denominazione registrata il 12 giugno 1996.