LA ZONA DI PRODUZIONE
La zona di produzione comprende le aree interne delle province di Catanzaro, Cosenza, in Calabria, di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, in Campania, di Isernia e Campobasso, in Molise, di Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, in Puglia e di Matera e Potenza, in Basilicata.

LE CARATTERISTICHE
Il Caciocavallo Silano è un formaggio semiduro a pasta filata prodotto esclusivamente con latte di vacca intero. Si caratterizza per la forma ovale o troncoconica, di peso compreso tra 1 e 2,5 kg; la crosta è sottile, liscia, di colore giallo paglierino; la pasta è omogenea, compatta con lievissima occhiatura di colore bianco o giallo paglierino; il sapore è aromatico, fondente in bocca, generalmente delicato e tendenzialmente dolce quando il formaggio è giovane, fino a diventare piccante e saporito a maturazione avanzata. Grasso sulla sostanza secca: min. 38%.

COME LO DISTINGUI
Il prodotto è commercializzato in forme intere, a tranci e preconfezionato. Su ogni singola forma deve essere impresso termicamente il logo della denominazione, riconoscibile per la forma di un abete stilizzato, e il numero identificativo dello stabilimento di produzione. Tali indicazioni sono riportate sull’imballaggio del prodotto se preconfezionato.

DOVE PUOI ACQUISTARLO
È reperibile piuttosto facilmente su tutto il territorio locale, regionale e nazionale, attraverso la vendita al dettaglio, la vendita diretta e la distribuzione organizzata.

Denominazione registrata il 1° luglio 1996.