I primi sintomi dell’HIV sono: mal di gola, febbre alta, mal di testa, stanchezza e spossatezza, dolore articolare e muscolare, nausea, mancanza di appetito, gonfiore alle ghiandole del collo e delle ascelle, rush nel petto e a volte anche sulle braccia, diarrea.

Si tratta di sintomi estremamente comuni a molte altre patologie e per questo spesso non permettono di rendersi conto da subito del contagio avvenuto.

In ogni caso, anche qualora i sintomi dovessero scomparire dopo pochi giorni, ciò non significa che il pericolo sia passato. A volte, infatti, i sintomi ritornano dopo diversi anni.