Quando si parla di allergie non si può prescindere dai fattori legati all’ambiente ed allo stile di vita, che sono due elementi cruciali nello scatenare la reattività allergica.

L’INQUINAMENTO AMBIENTALE

Agenti inquinanti e altre sostanze potrebbero essere eliminate più tranquillamente se l’ambiente ci desse tregua,” spiega il medico e allergologo Attilio Speciani. Per capire come l’inquinamento interferisce con la nostra salute e quali reazioni provoca al nostro organismo, vi rimando agli articoli che ho già scritto in merito all’inquinamento domestico (Inquinamento domestico: evita i COV e la formaldeide acquistando mobili usati; Inquinamento domestico: dove si trovano gli IPA ed il benzene?; Inquinamento domestico: dove si trovano i biocidi e i ritardanti di fiamma?), ed in particolare a quello sulla Sick Building Syndrome.

IL NOSTRO UMORE DETERMINA L’ALLERGIA

Un altro degli aspetti più interessanti riguardanti la moderna allergologia è quello evidenziato già a Berlino nel 2001 – prosegue Speciani – dal premio nobel Rita Levi Montalcini al Congresso Europeo di allergologia tenutosi a Berlino: mi riferisco all’importanza, nella reattività allergica, degli aspetti emozionali“.

LA SCOPERTA CHE VALSE IL NOBEL A RITA-LEVI MONTALCINI

Un particolare stato emotivo potrebbe dunque influenzare sia in modo positivo che negativo le reazioni allergiche di una persona. Nel 1986, in effetti, Rita Levi Montalcini fu insignita del Premio Nobel proprio grazie alla scoperta dell’NGF (Nerve Growth Factor), citochina che viene prodotta dall’organismo in seguito a momenti di forte cambiamento vitale  capaci di moltiplicare per diverse volte la reattività allergica di una persona.

UN NUOVO MODO DI VEDERE LE ALLERGIE

Per queste ragioni primarie, l’allergia a una o più sostanze può essere vista come un segnale di allarme in un individuo nei confronti di fattori esterni legati anche all’ambiente, allo stile di vita e ad aspetti emotivi che il corpo ci suggerisce chiaramente di non poter più tollerare, provocando dunque una sorta di infiammazione.