I pori dilatati sono il classico problema che affligge chi ha, solitamente, una pelle grassa. I pori dilatati sono di solito accompagnati da altri problemi di tipo estetico, come ad esempio punti neri oppure acne e brufoli. Ovviamente esistono delle motivazioni a tutto ciò ma anche soluzioni efficaci di cui poter disporre per rimediare. La pelle grassa – che produce sebo in modo eccessivo – e tutto ciò che può conseguirne, possono infatti essere attenutati o evitati seguendo alcuni preziosi consigli.

Pori dilatati: le cause

Come tutti i problemi – quelli estetici non fanno eccezione – anche i pori dilatati hanno delle cause scatenanti. Le principali si rintracciano in:

  • scarsa o errata igiene del viso
  • uso di prodotti troppo aggressivi
  • regime alimentare scorretto
  • non rimozione del trucco prima di andare a dormire
  • fattore genetico
  • età
  • stress

Pori dilatati: i rimedi naturali

Uno dei primi rimedi contro i pori dilatati consiste innanzitutto in un’accurata pulizia del viso e nel seguire una corretta igiene quotidiana della pelle in generale. Per quanto riguarda invece i rimedi naturali da adottare contro i pori dilatati, occorre premettere che ne esistono a decine, e che fra i più efficaci, si possono provare i seguenti:

  • Acqua di rose: acquistata nei negozi oppure nelle erboristerie, l’acqua di rose ha un potere astringente nei confronti dei pori dilatati. Può essere facilmente preparata anche in casa, utilizzando qualche petalo di rosa da far bollire in un po’ d’acqua;
  • Maschera di argilla: stesso potere astringente lo ritroviamo anche in quest’altro rimedio naturale. E’ preferibile utilizzare argilla verde e prepara la maschera servendosi anche di un cucchiaio di acqua, tre gocce di olio essenziale di limone e tre di olio essenziale di rosa. La maschera di argilla va poi tenuta in posa sul viso per almeno quindici minuti;
  • Aloe vera e miele: grazie a questi due preziosi ingredienti può essere preparata un’altra maschera piuttosto efficace contro i pori dilatati. Al contrario di quella di argilla verde, però, la maschera di aloe vera e miele va tenuta in posa sul viso per almeno trenta minuti. La preparazione è semplice: basta frullare una foglia di aloe vera e poi aggiungere circa quattro cucchiaini di miele;
  • Miele e succo di limone: questi due ingredienti naturali, se sapientemente miscelati, riescono ad agire piuttosto in fretta contro i pori dilatati. Basta mixare un po’ di miele e due/tre gocce di limone, poi spalmare e massaggiare sul volto;
  • Aceto di mele: oltre a funzionare come astringente, funge perfettamente anche da antinfiammatorio e antimicrobico;
  • Cetriolo: grazie al suo succo la pelle appare più bella e più luminosa, aiutando a detergerla in modo corretto;
  • Maschera di farina d’avena: per prepararla occorre mescolare tre cucchiai di farina d’avena ad uno di bicarbonato di sodio e poi miscelare tutto servendosi di acqua. La maschera va pi lasciata agire per circa venti minuti;
  • Ghiaccio: il suo utilizzo è limitato ad un’efficacia temporanea. Applicare dei cubetti di ghiaccio per trenta secondi al massimo, sulla parte interessata, garantisce infatti un restringimento dei pori dilatati piuttosto breve.