Si chiama Plantagon ed è un’azienda svedese-americana che ha ideato un rivoluzionario sistema per portare l’agricoltura in città. Si tratta, sostanzialmente, di una serra urbana, i cui lavori sono iniziati formalmente il 16 febbraio scorso a Linkoping, in Svezia, ed è stata presentata a Stoccolma come la più grande serra metropolitana del mondo.

IL VERTICAL FARMING DI PLANTAGON

Come è noto, esistono diversi progetti internazionali di vertical farming, per portare l’agricoltura in città e rendere frutta e verdura fresca disponibili per i cittadini a chilometri zero, in modo del tutto sostenibile.

Infatti, la mega serra urbana è stata pensata per essere totalmente sostenibile anche dal punto di vista delle emissioni di Co2, dello smaltimento dei materiali di scarto e dell’umidità in eccesso creata dalle coltivazioni.

La Plantagon ha infatti in mente di creare una rete di grattacieli cittadini con la quale rivoluzionare completamente la concezione di città. In questo senso, la serra svedese di Linkoping farà da esperimento in ambito mondiale: a fine 2012 la serra urbana dovrebbe essere completata.