C’è qualcosa di più gustoso e sano della dolcezza delle cipolle arrosto? Questo piatto è velocissimo da preparare come contorno o secondo leggero per il vostro pranzo di Pasqua vegetariano o vegano, e come per le verdure ricoperte di patate di cui vi ho dato la ricetta ieri, si prestano ad essere trasportate a casa d’altri e servite sul posto. E’ anche un buon modo per togliervi d’impiccio se non volete trafficare troppo o non avete a disposizione ingredienti vegan specifici.

CIPOLLE ARROSTO

Ingredienti:

  • 8 grosse cipolle, sbucciate
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • 55 g di margarina o burro veg
  • 2 cucchiaini di timo, tritato
  • sale e pepe
  • 200 g di grana grattuggiato (per i vegetariani) o di formaggio veg (per i vegani)

Effettuate un taglio a croce sulle cipolle, in modo da dividerle in spicchi senza però aprirle completamente, poi disponetele in una teglia e irroratele  con l’olio di oliva.

Infilate un po’ di burro nelle incisioni, spolverizzate con il timo e insaporite con sale e pepe. Coprite la teglia con un foglio di alluminio e mettete le cipolle ad arrostire nel forno già caldo a 180°C per 40-45 minuti.

Togliete il tegame dal forno, eliminate la carta e bagnate le cipolle con il fondo di cottura nella teglia, quindi rimettete il tegame nel forno e fatele cuocere, scoperte, per altri 15 minuti, finché non saranno leggermente dorate.

Toglietele dal forno, cospargetevi sopra il formaggio, mettetele a gratinare per qualche minuto nel forno e servite immediatamente.