Al di là di possibili patologie (vedi qui),  il modo migliore per evitare quel fastidioso senso di gonfiore e tensione addominale causato dalla fermentazione degli alimenti nel tratto gastrointestinale è quello di mangiare cibi che combattono la fermentazione e contemporaneamente evitare di ingerire alimenti fermentanti o ricchi d’aria. Ci sono inoltre alcuni abbinamenti nocivi e altri utili. Ecco di seguito cosa mangiare e cosa no.

Cibi da evitare o consumare con moderazione

  • Legumi, fagioli, lenticchie (per attenuarne gli effetti negativi è utile un ammollo prolungato e la preparazione in forma di purea)
  • Cacao, cioccolata
  • Cipolla, cipollotto, scalogno
  • Melanzane, ravanelli, cetrioli
  • Cavoli, broccoli, cavolfiori
  • Vino rosso
  • Aperitivi e alcolici in genere
  • Formaggi fermentati e piccanti e i latticini in genere
  • Pepe e cibi piccanti
  • Fritture e intingoli pesanti
  • Cibi particolarmente ricchi di grassi e cibo spazzatura in genere
  • Frutta zuccherina (eventualmente mangiarla lontano dai pasti), frullati di frutta, marmellate
  • Zucchero e fruttosio in eccesso
  • Dolcificanti a base di mannitolo, sorbitolo, xilitolo (leggi anche perché i dolcificanti inducono a mangiare troppo)
  • Dolci e biscotti
  • Gelato
  • Maionese
  • Frappè, soufflè, panna montata,
  • Pasta sfoglia, pane  con mollica
  • Zabaione
  • Bevande gasate
  • Brodo 

I cibi che aiutano a cambattere la fermentazione

  • Riso (da preferire sempre alla pasta)
  • Finocchio
  • Mele, mirtilli, papaia
  • Tra le erbe e le spezie, da usare come condimento o in infuso: menta, cumino, anice, melissa, semi di finocchio, angelica, zenzero, noce moscata, zafferano.
  • Yogurt con fermenti lattici vivi, o “yogurt” probiotici
  • Frutta poco zuccherina e verdura, escludendo quelle sconsigliate e mangiando la frutta preferibilmente lontano dai pasti.
  • un’adeguata assunzione di fibre alimentari (leggi qui dove trovarle) e di acqua 

Gli abbinamenti sì e quelli no

  • Evitare l’abbinamento tra latte, o formaggio, e uova
  • Evitare di abbinare carne e legumi
  • Le carni, e i cibi proteici ingenere, andrebbero invece sempre abbinati ad abbondanti verdure.

photo credit: Malingering via photopin cc